UNIMPRESA REGIONE TOSCANA FORMAZIONE AGRICOLTURA UNIMPRESA FIDI CENTRO STUDI QUALITÀ COMMERCIO TURISMO SERVIZI PATRONATO UNIMPRESA DONNA SICUREZZA SUL LAVORO COOPERATIVE UNI.A.P. GIOVANI IMPRENDITORI PAGHE ONLINE EDILIZIA C.A.F. UNIMPRESA POLITICHE DEL LAVORO PESCA UNIMPRESA SERVIZI PRIVACY NAUTICA S.A.FIN. PIEMME IMPRESA ASSISTENZA FISCALE E TRIBUTARIA OPERE SOCIALI BIO UNIMPRESA UFFICIO LEGISLATIVO SPORT E TEMPO LIBERO C.A.A. S.O.A. TRASPORTI E.B.S.S. INFOCAMERE UNIVET I.C.F. ASSOCIAZIONI CONTRATTI COLLETTIVI AREZZO FIRENZE GROSSETO LIVORNO LUCCA MASSA CARRARA PISA PISTOIA PRATO SIENA ITALIA TOSCANA FIRENZE ITALY TUSCANY FLORENCE SIEVEONLINE NETWORK

Associazione di Categoria per le Piccole e Medie Imprese

Firenze -  25

Home Page  |  WebMail  |  Area Riservata


Il Nuovo Sostegno alle Imprese

   NOTIZIE, NOVITA' ED EVENTI

Indice Notizie  

      COMUNICATI E CIRCOLARI

                     Canone RAI ... no grazie!

<<<

E' il momento di dire basta ai balzelli!

Due anni sono passati e la RAI ci riprova. Negli ultimi giorni le aziende sono state raggiunte da una rinnovata richiesta di pagamento.

Con la speranza che qualche incauto paghi anche senza volere, per errore, come è di consuetudine nei peggiori Stati "gabellari" e come spesso è successo a seguito del recapito di finti bollettini "camerali", anche la Rai ci riprova.

Il presupposto del tributo, modulato sulla base della tipologia di impresa, è il possesso di ogni dispositivo atto a ricevere il segnale TV, compresi computer, video, display finanche sistemi di videosorveglianza.

Ricordiamo che non discrimina la natura dello strumento o la potenziale possibilità di ricevere il segnale ma l'uso che di questi ne viene fatto. Solo le aziende in possesso di apparecchi muniti di sintonizzatore sono obbligate al suddetto versamento.

Spetta quindi all'azienda, che ritiene il canone non dovuto, dichiarare l'utilizzo dei propri apparecchi.

Consigliamo, pertanto, di rispondere alla richiesta di pagamento, facendo recapitare a mezzo PEC la seguente dichiarazione:

"Si comunica cheIl canone speciale RAI non è dovuto e che gli apparecchi elettronici ed i sistemi di videosorveglianza, presenti in azienda, sono privi di sintonizzatore e come tali utilizzati esclusivamente a scopo lavorativo quali beni strumentali nel processo produttivo.

Non sono presenti televisioni nei locali aziendali ovvero per i televisori presenti è già stato pagato il canone ordinario spettante
".