UNIMPRESA REGIONE TOSCANA FORMAZIONE AGRICOLTURA UNIMPRESA FIDI CENTRO STUDI QUALITÀ COMMERCIO TURISMO SERVIZI PATRONATO UNIMPRESA DONNA SICUREZZA SUL LAVORO COOPERATIVE UNI.A.P. GIOVANI IMPRENDITORI PAGHE ONLINE EDILIZIA C.A.F. UNIMPRESA POLITICHE DEL LAVORO PESCA UNIMPRESA SERVIZI PRIVACY NAUTICA S.A.FIN. PIEMME IMPRESA ASSISTENZA FISCALE E TRIBUTARIA OPERE SOCIALI BIO UNIMPRESA UFFICIO LEGISLATIVO SPORT E TEMPO LIBERO C.A.A. S.O.A. TRASPORTI E.B.S.S. INFOCAMERE UNIVET I.C.F. ASSOCIAZIONI CONTRATTI COLLETTIVI AREZZO FIRENZE GROSSETO LIVORNO LUCCA MASSA CARRARA PISA PISTOIA PRATO SIENA ITALIA TOSCANA FIRENZE ITALY TUSCANY FLORENCE SIEVEONLINE NETWORK

Associazione di Categoria per le Piccole e Medie Imprese

Firenze -  22

Home Page  |  WebMail  |  Area Riservata


Il Nuovo Sostegno alle Imprese

   NOTIZIE, NOVITA' ED EVENTI

Indice Notizie  

      COMUNICATI E CIRCOLARI

                     ORGANISMO PER AGENTI E MEDIATORI CREDITIZI

<<<

Costituito lo scorso 12 dicembre, l'OAM (Organismo per la gestione degli elenchi degli Agenti in attività finanziaria e dei Mediatori creditizi) ha finalmente ottenuto il riconoscimento di personalità giuridica quale associazione di diritto privato senza finalità lucrative deputata alla tenuta e alla gestione degli Elenchi professionali delle citate categorie di operatori.

L’OAM, con apposita circolare n. 1/2012, ha definito i massimali delle polizze professionali da sottoscrivere per poter operare come Intermediario del credito (agente o mediatore).

E' importante evidenziare inoltre che le associazioni facenti parte dell'Organismo hanno anche definito le quote di iscrizione all'OAM per agenti e mediatori (cfr. All. B), la tabella dei prodotti ex art. 128 quater comma 4 TUB (cfr. All. C) e le materie oggetto di esame per l’'abilitazione professionale degli agenti e dei mediatori (cfr. All. D).

L’'Organismo provvederà all’'iscrizione degli agenti in attività finanziaria e dei mediatori creditizi nei rispettivi nuovi elenchi, costituiti in seguito alla riforma operata dal D.Lgs. 13 agosto 2010 n. 141, previo accertamento della sussistenza dei requisiti previsti dalla legge, svolgendo anche ogni ulteriore attività strumentale o connessa per la gestione dei nuovi elenchi.

La registrazione costituisce per gli operatori un’'attività prodromica (preliminary investigation) all'ottenimento dell’'effettiva iscrizione in elenco.

Le istanze di iscrizione agli elenchi di agenti e mediatori avverranno a decorrere dal 1° giugno prossimo salvo ulteriori proroghe. L'iscrizione negli elenchi è subordinata al possesso, da parte degli iscrivendi operatori di casella di posta elettronica certificata e di firma digitale. Senza tali strumenti non è possibile formalizzare l’'istanza di iscrizione.

Grazie alla collaborazione con FABI, UNIMPRESA REGIONE TOSCANA e le sue sedi provinciali saranno a disposizione di tutti coloro che dovessero richiedere maggiori informazioni in merito alla suddetta registrazione o al funzionamento di tale Organismo.